Menu

CHI SIAMO

Extroart nasce in sordina nel 1990, organizzando alcuni eventi culturali, mostre e convegni. Ma la vera svolta venne nel 1992, dopo i tragici eventi di una Palermo “bombardata” in tempo di pace, quando si sentì l’esigenza di non abbassare la guardia, anzi di impegnarsi ancora con più determinazione per dimostrare che solo la cultura è la risposta alla mafia ed ai “professionisti dell’antimafia”!

Nel 1995 il primo grande successo con un opera monumentale in pietra siciliana, prodotta dalla Extroart, per l’artista egiziano Medhat Shafik che esposta alla Biennale di Venezia nel Padiglione Egitto premiato con il Leone d’Oro.
A seguire un’altra grande installazione monumentale alla Fiera del Mediterraneo di Palermo, con un’opera Site Specific realizzata dagli stessi artisti egiziani che avevano vinto la Biennale di Venezia.

Nel 1997 grazie alla lungimiranza del Cardinale Salvatore De Giorgi, Extroart ottiene in comodato dalla Curia Arcivescovile di Palermo l’Oratorio di Santo Stefano Protomartire, un monumento abbandonato e semi distrutto nel cuore del centro storico della città: piazza del monte di pietà che era stato sequestrato per danno temuto.
Extroart, con fondi privati e sponsor, esegue i lavori urgenti e ne ottiene il dissequestro, aprendolo al pubblico il 5 marzo del 1999 dove da quel momento, a “cantiere aperto”, ospiterà numerosi eventi: concerti di musica classica, mostre, convegni ed eventi di solidarietà infantile con particolare attenzione ai bambini diversamente abili.

Dal 1997 grazie al sostegno del Gen. Roberto Conforti, (Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Roma) nasce il progetto Wanted_Caravaggio che opera a favore della tutela del patrimonio culturale, realizzando interventi in Italia e all’Estero finalizzati a dare ad ogni reperto archeologico (sia marino che terrestre) ed a tutte quelle opere d’arte trafugate nel nostro territorio, la possibilità di essere riconosciute, ritrovate e ricollocate nella loro sua giusta sede d’origine. Grazie a queste campagne di sensibilizzazione, importanti recuperi sono stati effettuati, come il quadro della Madonna del Lume o anche oltreoceano (Australia) con una tela della Madonna Orante restituita al paese di Santa Ninfa (TP)

Questo è lo scopo della missione culturale di Extroart, che sostenuta moralmente da molte istituzioni pubbliche come ad esempio il Comune di Palermo e l’Università degli studi di Palermo, è riuscita a diffondere sempre più in maniera capillare il progetto Wanted, fiduciosi di far leva sulla sensibilità, sulla ragione, sulla formazione di una coscienza comune, vera ed unica soluzione di civiltà ad un problema reale.

Convinti che la proprietà di un bene
non è mai un possesso totale.
Semplicemente si custodisce.
E si tramanda.